un'antichissima ricetta da gustare i "CAPELLASSI" della Val di Vara.Una pasta semplicissima, dal sapore leggermente dolciastro, grazie alla farina di castagne, da condire con la salsa di noci / pesto /o con la zucca, burro e pancetta affumicata . E' un tipico piatto autunnale ma nessuno vieta di prepararla adesso, soprattutto se, come me, avete in dispensa una... discreta quantità di farina di castagne!

Per 4/ 6 persone
Ingredienti:
Per la pasta:250gr di farina di castagne - 350gr di farina di grano duro - 3 uova

Per condire:
salsa di noci ( 200gr gherigli noci, 70 gr parmigiano reggiano, un pizzico noce moscata, due punte di cucchiaio di burro salto,latte q.b.

salsa di zucca:200gr di zucca - 150gr di pancetta affumicata - burro q.b.


Per preparare la pasta, mescolare i due tipi di farina e le uova. Impastare x10 minuti . Stendere la pasta con la sfogliatrice o con il mattarello, quindi tagliare la sfoglia con l'accessorio per le fettuccine (nel caso della sfogliatrice) oppure arrotolare su sé stessa la sfoglia ben infarinata, quindi tagliare il rotolo con un coltello e ricavare delle fettuccine larghe ca. 1/ 2 cm. Lasciarle riposare circa 10 minuti.

Per il condimento:
Salsa di noci ( vedi sopra)

Pesto: 1 mazzetto di basilico,50 gr.pinoli,100 gr parmigiano reggiano,1/2 spicchio aglio, latte, sale qb.

Salsa di zucca: far saltare in una padella la pancetta affumicata tagliata a tocchetti, quindi mettere da parte e tenere in caldo. Nella stessa padella sciogliere abbondante burro (due cucchiai o di più) e far saltare a fuoco vivace la zucca tagliata a fette sottili e larghe non più di 3-4cm, girando spesso. Occorreranno non più di 8/9 minuti.
Non appena pronta, aggiungere la pancetta e la pasta che avrete fatto cuocere in acqua salata e ben scolata. Far saltare un paio di minuti, aggiungendo altro burro se vi sembra troppo asciutta, e servire.
Buon appetito!











AGRITURISMO IL PRUNO SELVATICO
Val di vara - Varese Ligure - La Spezia - Liguria - Italy